The baitcasting revolution is here!

PERCHÉ SCEGLIERE UN MULINELLO DA BAITCASTING?

CONTROLLO E PRECISIONE

I mulinelli da casting Shimano sono l’attrezzo da avere per tutti i pescatori fanatici alla ricerca della massima precisione e controllo quando lanciano delle esche artificiali. La più grande differenza con un mulinello a bobina fissa é che questa gira durante il lancio. Questa rotazione viene controllata da un sistema interno di freni che possono essere regolati in maniera precisa a seconda dell’abilità del pescatore e del peso delle esche che verranno lanciate. Ad un livello di freno minimo é richiesto maggior controllo da parte del lanciatore , aiutandosi anche con l’uso del pollice per evitare l’over-run della bobina.

Una volta che si ha la padronanza della tecnica di lancio un mulinello da casting diventa un attrezzo micidiale, dalla precisione estrema. A tutto questo aggiungiamo un altissimo livello di scorrevolezza del filo in fase di lancio, visto che l’entrata sul primo anello della canna é lineare , senza spire.

POTENZA

I mulinelli da Baitcasting hanno un maggiore e più diretto controllo della potenza rispetto ai modelli da spinning grazie all’alberino della manovella che lavora direttamente sulla bobina , questo permette di generare maggiore forza e più efficacemente , con un sistema di ingranaggi più semplice.

RAPPORTO DI RECUPERO

Per una sessione di pesca allround ed in cui utilizzare un’unica canna ed un’ampia gamma di esche, un mulinello con rapporto di recupero di 6.4:1 é una buona scelta. Permette prestazioni eccellenti e copre tutte le applicazioni di pesca. Una velocità di recupero più bassa , tipo 5.2:1 é consigliata per quelle situazioni di pesca in cui bisogna usare esche che producono tanto attrito in acqua, tipo crankbaits, grandi swimbaits o spinners dalla rotazione lenta. La bassa velocità di recupero permette all’esca di rimanere più a lungo nella “strike zone” e di lavorare nel modo più efficace , nonostante la resistenza generata. Velocità di recupero alte, dalla 7.2:1 in su sono consigliate in tutte quelle situazioni in cui o la velocità di nuoto dell’esca o il recuperare più rapidamente il filo in bando per ritrovare subito il contatto con l’esca, sono determinanti.